Viaggio alla scoperta di Paros
Viaggio alla scoperta di Paros
Fichi d'india: a Mykonos nasce una birra

Fichi d’india: a Mykonos nasce una birra dedicata

Fichi d’india: vi piacciono?

Io li adoro, mi ricordano la mia terra natia (la Sicilia), e mio nonno che li ripuliva attentamente dalle spine.
Ecco, a differenza sua io non ho mai imparato a maneggiarli e a pulirli senza conficcarmi le decine di spine tra le dita delle mani.
Ed è questo il motivo per cui li guardo spesso incantata al banco dell’ortofrutta, avvicinandomi solo quando trovo le vaschette con i frutti già puliti.

Nei giorni scorsi, a Paros, i fichi d’india erano letteralmente ovunque.
Che fossero in giardini ben ordinati, o lasciati crescere su terreni abbandonati.

Trovo che i colori delle foglie e dei frutti creino una palette di colori meravigliosa 🤩

Settembre è il mese dei fichi d’india, e la loro presenza sulle isole greche è talmente abbondante che a Mykonos hanno deciso di realizzare con questo deliziosissimo frutto… una birra!

Si, avete capito bene! Una birra all’aroma di fico d’india.
È quanto hanno ideato, e poi realizzato, al birrificio Mykonos Brewing company con la nuova arrivata Fragos’ko, il cui nome deriva da fraggosiko (φραγκοσυκο), appunto fico d’india.

Fichi d'india: a Mykonos nasce una birra

 

Se andate a spulciare per bene il sito del birrificio (questo il link), troverete tantissime altre creazioni (tra cui anche una birra miscelata con del vino), dalle confezioni tutte da collezionare.
Direi che optare per un boccale di birra presso i loro locali possa essere un modo piacevole e sicuramente alternativo per trascorrere qualche ora del vostro tempo in vacanza a Mykonos.

Fichi d'india: a Mykonos nasce una birra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: