Pronta a (ri)partire!

Stamattina mi sono svegliata in uno stato di contentezza indescrivibile 🤩

Nonostante il cielo grigio (ottimo, comunque, per dedicarmi al ragù che avevo già pianificato fin da ieri sera 😋), il mio pensiero va alla mia isola del cuore, Paros, che rivedrò a brevissimo… 
Alle persone che ho lasciato lì, e non vedo l’ora di rivedere.
Ai miei angoli segreti, quelli che non mi estorcerete mai, ma che scoprirete da soli avventurandovi alla scoperta dell’isola, se -come me- avete la smania di esplorare.
Alle mie taverne del cuore, ai gusti che non vedo l’ora di riassaporare.
E alle aspettative (infinite) legate alla scoperta di una nuova isola, Tinos.

Quest’estate sono tornata in Grecia per ben 3 volte, e questa sarà la quarta… eppure non basta mai! 😦
È come se ogni volta scalfissi memorie indelebili su quella sabbia, all’interno di quei vicoli, nel cuore delle persone che incontro… che mi richiamano a tornare in quei luoghi con una nostalgia sempre più travolgente. 

Ecco perché oggi provo uno stato di eccitazione quasi febbrile, di fronte alla partenza… 😍
E l’incubo della valigia di fine settembre, ancora da approntare (ove coesistono costume e giacca a vento, infradito e converse, t-shirt e maglioncino) non sarà in grado di scalfire il mio stato d’animo 💪🏼

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: