Villa Irini, Naoussa

Villa Irini

Villa Ιrini non è solo un albergo di Paros. Villa Ιrini è una famiglia che mi ha accolto a braccia aperte e coccolata il giorno del mio matrimonio, donandomi regali che porterò per sempre nel cuore. Villa Ιrini è il mio angolo di pace, da cui assistere a tramonti mozzafiato. Villa Ιrini è il mio sguardo dall’alto sulla città di Naoussa. Villa Ιrini è il […]

Spiagge di Paros

Cape Korakas

Cape Korakas è l’estremità a nord ovest dell’isola di Paros, in cui si trova un faro da cui si gode uno spettacolo mozzafiato della costa a strapiombo sul mare, da un lato, e della baia che racchiude Naoussa dall’altro. Raggiungere il faro richiede una piacevole passeggiata su sentiero sterrato (ma facilmente percorribile con una comoda scarpa chiusa), e la scoperta […]

Moschonas, Paros

Moschonas

La taverna Moschonas è stata uno dei primi posti cui abbia messo piede una volta arrivata a Naoussa, in una calda giornata di metà maggio. Lo splendido scenario che le fa da sfondo è stato decisivo nello scegliere di sedersi ad uno dei suoi tanti tavolini. La qualità del cibo, la tipicità del locale e la simpatia dei gestori ha […]

Vicoli greci

Prodromos

Prodromos mi é entrata nel cuore da subito, emanando un’energia talmente straordinaria come solo ciò che non ti aspetti riesce a fare. Incredibile la bellezza con cui un villaggio minuscolo come questo accolga chi, avido di curiosità, si aggiri tra i suoi vicoletti. Sono capitata a Prodromos quasi per caso, motivata dalla voglia di percorrere almeno una parte del vecchio […]

Καλό μήνα!

Καλό μήνα! (Kalo Mina) I Greci salutano sempre l’inizio di un nuovo mese utilizzando questa espressione. Benvenuto Febbraio!  

Prodromos

KaliParos… perché?

KALIMERA! KaliParos è il nome che ho scelto per questa pagina, giocando un po’ con la parola Paros (cui la pagina è dedicata), e le forme più comuni di saluto greche. Per augurare un buon inizio di giornata, i Greci usano la parola “Kalimera” (καλημέρα), composta da due parole: καλή (“kalì” = buono) + ημέρα (“imera” = giorno). Dal primo […]