Καλώς Ήρθατε! – Benvenuti!

Mi chiamo Roberta, e amo la Grecia.
In una vita passata, probabilmente, sono stata Greca anch’io.

Paros mi è entrata nel cuore dal primo momento che l’ho incontrata.
Paros è il nome dell’isola impresso nella fede che porto al dito.
Paros è il mio cane, un Cavalier King Charles Spaniel.
Paros è il balsamo per la mia anima, e la mia oasi di pace.

KaliParos è il nome di un progetto tutto mio, che prende forma attraverso una pagina Facebook e questo blog (il primo in italiano su Paros), nati con l’intento di far conoscere anche gli angoli più sperduti dell’isola, quelli di cui le guide non parlano mai.

Quella che vi racconterò, dunque, è una Paros vista da un punto di vista totalmente soggettivo e personale, una Paros filtrata dai miei occhi, dalle mie emozioni, dalle mie esperienze.

Quello che troverete in queste pagine è un diario dell’isola, una serie di appunti, di suggerimenti, di consigli, una guida totalmente personalizzata, per scoprire questa incantevole isola Cicladica nelle sue spiagge, tra gli scorci dei suoi villaggi, nella gentilezza delle persone che la abitano e nella squisitezza della sua tavola.

Nella speranza di riuscire a trasmettervi anche solo un briciolo di ciò che Paros ha seminato nel mio cuore nel corso degli anni, non posso che augurarvi καλό ταξίδι!

Ultime dal BLOG

Taramosalata homemade

Taramosalata homemade

L’articolo pubblicato qualche giorno fa a proposito della mia personalissima top 5 di cibi greci (Il mio cibo greco) mi ha procacciato qualche ricettina dop, in cui ho deciso di cimentarmi proprio oggi. Leggendo di taramosalata e melitzanosalata, Mona Spachi -alias Imparo il greco moderno a Paros- ha deciso di omaggiarmi della sua personalissima ricetta casalinga per realizzare una deliziosa taramosalata. E […]

Il mio cibo greco

Il mio cibo greco

Andate in Grecia da tanti anni, conoscete a memoria Cicladi, Sporadi, Dodecaneso e Saroniche, avete imparato come ordinare in greco il vostro caffè frappé da sorseggiare in riva al mare, e nella vostra playlist non manca quel motivetto tutto greco che vi riporta all’istante all’ora del tramonto. Eppure, non riuscite ancora a decidere quale sia il vostro piatto preferito. E, […]

Metti un viaggio a Santorini...

Metti un viaggio a Santorini…

Grazie a questa piccola pagina, che curo quotidianamente come fosse un orticello e che -pian piano- vedo crescere grazie ai vostri splenddi contributi, ho anche incontrato (sebbene a volte solo virtualmente) tanta gente interessantissima. Mi sono imbattuta nella vita di tanti Italiani, colma di sogni e desideri greci, che per qualcuno sono diventati realtà.  E oggi vorrei parlarvi di Nicoletta, […]

Aperitivo... alla greca!

Aperitivo… alla greca!

Domenica pomeriggio, ore 18:00. Probabilmente, in questo momento, starete sorseggiando un bicchiere di vino, e stuzzicando qualche snack salato. Ebbene, sappiate che in Grecia non esiste il rito dell’aperitivo, così come lo conosciamo noi in Italia. Una tradizione simile, per certi versi, potrebbe essere quella delle “mezedakia“: una serie di spuntini di ogni tipo (olive, formaggio, tzatziki, pane, pita, dolmades […]

Spiagge di Paros

Spiagge di Paros

Paros è circondata da un mare da sogno e da una distesa di soffice sabbia dorata. I local riferiscono che sono ben 167 le spiagge in tutta l’isola, per cui questo post non vuole (e non può) essere un elenco dettagliato di tutte le spiagge dell’isola, come fosse un “almanacco”: potrete scoprire voi stessi, girovagando tra sterrati e stradine di campagna, […]

Alyki

Alyki

Alyki è un piccolo villaggio a sud dell’isola, in posizione molto comoda per l’aeroporto. La sua struttura è particolarmente graziosa, con una bella spiaggia non attrezzata all’ingresso del paese, un’altra poco più piccola e attrezzata (a ridosso del villaggio), e un molo stracolmo di barchine. La vista fruibile dalla miriade di negozietti, ristoranti, bar e taverne é impagabile: il porto, […]

Quando il Meltemi soffia, dove si va?

Quando il Meltemi soffia, dove si va?

E soffia, soffia questo Meltemi… per alcuni una manna dal cielo, per altri una maledizione. Sebbene io non abbia -ancora- imparato ad amarlo (detesto la sabbia addosso alla pelle bagnata, il giacchino in borsa in piena estate e le cene nascosti all’interno di un vicolo riparato), esistono numerosi antidoti per combattere il fastidio da esso arrecato, e godere del beneficio […]