Καλώς Ήρθατε! – Benvenuti!

Mi chiamo Roberta, e amo la Grecia.
In una vita passata, probabilmente, sono stata Greca anch’io.

Paros mi è entrata nel cuore dal primo momento che l’ho incontrata.
Paros è il nome dell’isola impresso nella fede che porto al dito.
Paros è il mio cane, un Cavalier King Charles Spaniel.
Paros è il balsamo per la mia anima, e la mia oasi di pace.

KaliParos è il nome di un progetto tutto mio, che prende forma attraverso una pagina Facebook e questo blog (il primo in italiano su Paros), nati con l’intento di far conoscere anche gli angoli più sperduti dell’isola, quelli di cui le guide non parlano mai.

Quella che vi racconterò, dunque, è una Paros vista da un punto di vista totalmente soggettivo e personale, una Paros filtrata dai miei occhi, dalle mie emozioni, dalle mie esperienze.

Quello che troverete in queste pagine è un diario dell’isola, una serie di appunti, di suggerimenti, di consigli, una guida totalmente personalizzata, per scoprire questa incantevole isola Cicladica nelle sue spiagge, tra gli scorci dei suoi villaggi, nella gentilezza delle persone che la abitano e nella squisitezza della sua tavola.

Nella speranza di riuscire a trasmettervi anche solo un briciolo di ciò che Paros ha seminato nel mio cuore nel corso degli anni, non posso che augurarvi καλό ταξίδι!

Ultime dal BLOG

Paros è casa

Sapete che c’è? Che è dopo una Domenica passata tra amici che senti di essere un pochino sempre più “greca”… l’assaggio di un piatto locale, la bouganville tutt’intorno a noi, la musica (greca) a palla, le risate, i selfie stupidi…  Perché il greco si può imparare anche mangiando, anche ridendo, anche cantando, anche ballando… con Mona/Learn Greek with me e la […]

Pronta a (ri)partire!

Stamattina mi sono svegliata in uno stato di contentezza indescrivibile 🤩 Nonostante il cielo grigio (ottimo, comunque, per dedicarmi al ragù che avevo già pianificato fin da ieri sera 😋), il mio pensiero va alla mia isola del cuore, Paros, che rivedrò a brevissimo… Alle persone che ho lasciato lì, e non vedo l’ora di rivedere.Ai miei angoli segreti, quelli che non mi estorcerete […]

Paros e Meltemi: ovvero, cosa fare quando fuori piove o tira forte il vento

Luglio e Agosto, giorni di Meltemi. Di quel vento che ti incolla addosso la sabbia dei lidi e la polvere degli sterrati, ma che -al contempo- ti solleva dalla calura di temperature altrimenti impossibile da sopportare. Ma quando il vento soffia così forte da rendere impossibile la vita sulle spiagge, cos’altro è possibile fare su una piccola isoletta dell’Egeo come […]

Paros: consigli per gli acquisti

Paros: consigli per gli acquisti

Bene, ce l’avete fatta! Avete finalmente messo piede a Paros. Adesso, un dubbio amletico vi tormenta, di quelli che proprio non vi fa prendere sonno e turba i vostri pomeriggi di relax in riva al mare…. Cosa posso acquistare come souvenir da portare ai miei amici/parenti/figli/cugini/fidanzati/mogli/mariti/colleghi/conoscentiunpòmenocheestranei? Si, perché per molti di noi lo shopping assume una veste fondamentale, anche se […]

Spinalonga... tuffo nel suo passato

Spinalonga… tuffo nel suo passato

Quando vado in vacanza in Grecia, solitamente, mi piace portare con me qualche lettura (a questo link un esempio di romanzi sul genere) che mi parli di un posto simile a quello in cui mi trovo, in modo da immedesimarmi nei personaggi, nelle loro vite e nei profumi/sapori che li circondano… per poi riaprire gli occhi e vedere quelle stesse […]

Corsi di Greco Moderno sull'isola di Paros

Imparare il greco… a Paros!

Siete in vacanza nella vostra splendida isoletta greca, ebbri di sole, mare, vento e cibo… eppure sentite che ancora vi manca qualcosa.  Tipo la capacità di ordinare nella lingua del posto quel piatto che tanto vi fa impazzire, o la possibilità di replicare con una parola al saluto di una vecchietta.  E allora, se andate in Grecia da mille milioni […]

Grecia... in solitaria

Grecia… in solitaria

Ebbene sì, sono tornata solo qualche giorno fa dalla mia prima “capatina” sull’isola, ma posso già dichiarare nuovamente avviato il mio countdown alla ripartenza. Dopo aver trascorso, lo scorso anno, quasi 20 giorni di fila sull’isola, e aver aspettato -poi- quasi 10 mesi prima di rimetterci piede, tra un mal di Grecia insito nella mia anima e sempre lacerante, e […]