Immaturi, il viaggio

Immaturi, il viaggio

Oggi parliamo di film! 
Molti di voi sapranno che Paros è stata la cornice di un film tutto italiano, uscito nel 2012 con la regia di Paolo Genovese, dal titolo “Immaturi, il viaggio”.
Qualche curiosità dal backstage? 👀 

 È stato proprio sul set che è nata la complicità tra Raoul Bova e Rocio Muñoz Morales.

 

 Paolo Kessisoglu ha rivelato di aver subito un incidente con la moto nel penultimo giorno di riprese, che lo ha costretto a un ricovero in ospedale. In quell’occasione, ha perso la sua fede nuziale, ritrovata solo giorni dopo grazie all’aiuto di un abitante del posto:
“Ricorderò sempre con riconoscenza quel greco che mi accompagnava sul set ogni giorno, che due giorni dopo l’incidente è tornato sul posto e mi ha ritrovato la fede nuziale persa a cui tenevo tantissimo… quindi Paros è un’isola che mi ha preso, ma che mi ha anche ridato”, queste le sue parole.
(fonte: movieplayer.it)
 
 Barbora Bobulova ricorda il fastidio da lei provato per l’uso continuo dei telefoni cellulari nelle pause; a suo dire, quest’abitudine avrebbe compromesso il crearsi di un’atmosfera di complicità sul set.
“Devo confessare che su un ipotetico ed auspicabile set di un terzo capitolo di Immaturi chiederei una clausola di contratto che preveda il divieto dell’uso dell’iPhone, tra un ciak e l’altro”, ha dichiarato l’attrice.
(fonte: movieplayer.it)
 
Nel video troverete il trailer ufficiale del film. Riconoscete qualcuna delle location?
Aggiungete le foto nei commenti, e insieme capiremo dove si trovano!
E se avete altre curiosità dal backstage, condividetele pure!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: